28 gennaio, 2008

Si è smarrita la semplicità


Oggi non sappiamo più ricavare
da una piccola cosa una grande felicità,
come un tempo.
oggi ci vogliono grandi cose
per sprigionare una piccola felicità:
si è smarrita la semplicità.
Sebastiano Moscuzza

26 gennaio, 2008

Gli Artisti dell'Adozione
























Gli Artisti dell'Adozione
Spazio Espositivo Provincia di Siracusa
via Brenta
Mostra d'arte per beneficenza
Inaugurazione sabato 16 febbraio

dal 17 al 24 febbraio

Carissimi, con gioia, ma anche con una punta d'orgoglio, vi annunzio che quella di quest'anno è la decima edizione di questa manifestazione. Nell'ormai lontano 1999 iniziai, in locali a dir poco insufficienti (e forse anche indecorosi), a radunare gli amici, i conoscenti e i rari passanti (che trovandosi per caso a transitare in via Roma entravano ed ascoltavano) per offrire loro in regalo i miei modestissimi bozzetti in cambio di un'adozione a distanza di un bambino etiope. Per cinque anni ho mandato avanti la manifestazione esponendo solo quadri di mia fattura; poi il sesto anno (2004) qualche artista, di sua spontanea volontà, mi ha chiesto di partecipare anch'egli alla mostra ed ha messo a disposizione alcune sue opere che hanno richiamato all'inaugurazione un maggior numero di persone. Negli anni successivi sempre più artisti mi hanno collaborato e quest'anno siamo ben 52 espositori e vi preghiamo con tutto il cuore di non disattendere l'invito, perché rivolgere il proprio affetto ad un bambino che ha bisogno e che dipende solo dagli altri è un'opera altamente lodevole che certamente non passerà inosservata e merita il premio che va ben oltre un piccolo insignificante quadro. Alcuni di voi seguono questa manifestazione fin dal primo anno, molti se ne sono aggiunti negli anni successivi. Adesso io posso affermare che siete stati sempre in molti quelli che all'inaugurazione o nei giorni seguenti vengono in galleria e adottano uno dei tanti bambini bisognosi, denutriti, ammalati, sporchi come quelli che la TV tante volte ci mostra nelle rubriche mandate in onda proprio all'ora di cena serrandoci la gola e togliendoci l'appetito. È noto che "violenza genera violenza" con un'escalation progressiva. Lo constatiamo giornalmente ascoltando i comunicati della cronaca nera quando descrive rapine, faide, vendette. Ma io affermo, che per una sorta di contropartita (come se l'umanità avesse bisogno di questo tipo di equilibrio), "amore genera amore". Chi fa del bene a qualcuno non può da questo aspettarsi del male. E quando chi ha fatto del bene ad una persona e questa in cambio lo ripaga, si sente costretto nell'animo a ricambiare a sua volta con un bene maggiore; in questo scambio di battute si finisce col dimenticare chi ha iniziato e si sente solo il bisogno di continuare. Anche qui la progressione esponenziale è certa ed il suo crescendo, credetemi, è esaltante, appagante, riempie di gioia e non da tregua. Lasciatevi allora trascinare da quest'amore; se già lo fate nei confronti dei parenti, amici, conoscenti, varie persone bisognose, va molto bene, ma noi tutti vi chiediamo: fatelo anche per i bambini che al momento non conoscete; di essi riceverete la foto con il nome, l'età e il luogo in cui vive; foto che potrete esporre sui mobili assieme a quelle dei figli o dei nipotini. San Giovanni Bosco, il Santo dei ragazzi, ve ne sarà eternamente grato e, tramite il suo sempre attivissimo collaboratore Don Arturo Lorini (tel. 02-67072203), vi ringrazierà e vi benedirà. giacomo perticone

23 gennaio, 2008

Galleria Roma- Calendario Mostre

Galleria Roma Arte Contemporanea
via Maestranza 110 Siracusa


CALENDARIO MOSTRE 2008
5 - 15 Gennaio Monica Dresda
19 - 29 Gennaio Andrea Latina
2 - 12 Febbraio Federica Renda
16 - 26 Febbraio
1 - 11 Marzo "Arte Donna" collettiva
15 - 25 Marzo "I Colori del Sacro" collettiva
29 Marzo 8 Aprile Giovanni Ferraro "Matrimoni" Fotografie
12 - 22 Aprile Artan Shabani
26 - Aprile 6 Maggio Anna Bialecka
10 - 20 Maggio Rosario Fortuna
24 Maggio 3 Giugno Tomie Nomya Mostra personale
7 - 17 Giugno Amedeo Nicotra
21 Giugno 1 Luglio Claudio Cristina
5 - 15 Luglio Salvatore Nizza
19 - 29 Luglio Louis Saturnino

Pausa Estiva

6 -16 Settembre
20 - 30 Settembre Grazyna Czogala
4 - 14 Ottobre Valentina Nicotra
18 - 28 Ottobre Francesco Floriddia
1 - 11 Novembre Corrado Brancato
15 - 25 Novembre Corrado Di Pietro
29 Novembre 9 Dicembre Andreja Restek
6 - 16 Dicembre Giacomo Perticone
20 Dicembre 6 Gennaio Natale in Galleria - Collettiva dei soci

16 gennaio, 2008

Eventi a Siracusa



Eventi a Gennaio
5 - 15 Gennaio -Monica Dresda: Figure Mobili
19 - 29 Gennaio- Andrea Latina: Le "Artisie"...e altre storie

13 gennaio, 2008

I primitivi
























I primitivi, per l'ignoranza
dei loro tempi, adoravano
il sole, i fiumi, i mari ecc.
Noi, con la nostra cultura invece
li stiamo distruggendo


Sebastiano Moscuzza

11 gennaio, 2008

Conventi a Siracusa


Chiese Demolite in Ortigia Siracusa



Il nudo nell'Arte



Le "Artisie"...e altre storie























Le "Artisie"...e altre storie
di Andrea Latina

19 -29 Gennaio

Le "Artisie"...e le altre storie
Nella pittura di Andrea Latina, leggendola in maniera superficiale, vi si potrebbero trovare gli echi del simbolismo o di un certo tipo di surrealismo; ma il suo è, piuttosto, un tentativo di materializzazione e codificazione del subconscio, espresso attraverso un'approfondita indagine della Mente e dell'Anima umana.
Le cose che rappresenta con la sua Arte, siano esse persone oppure oggetti, non necessariamente sono uno specchio del quotidiano, del reale, ma ne rappresentano la metafisica 'Essenza'.
Il suo lavoro trova più affinità con altre discipline quali la Filosofia e la Psicologia. La pittura, così come altre forme d'Arte a cui si dedica, è solamente un mezzo per esprimere i risultati di queste 'indagini': una sorta di ponte tra lo stato visibile e lo stato invisibile delle cose, una proiezione verso i recessi del nostro 'Essere', una frammentazione delle nostre esperienze per utilizzarle in un linguaggio che non ha confini geografici o mentali.
Attraverso le sue espressioni artistiche vuole stimolare riflessioni, affinchè ognuno possa ritrovare la sua vera 'Essenza', la giusta collocazione che l'uomo dovrebbe avere nella Natura e nel Cosmo, il sentirsi parte di un 'Tutto' e sentire il 'Tutto' in sé stesso; una visione diametralmente opposta a quella che la società massificata e capitalista ci ha abituati ad essere: dei piccoli ingranaggi di un'immensa macchina creasoldi che annulla le singole coscienze a favore di pochi potenti che decidono per gli altri.

09 gennaio, 2008

Figure Mobili
























Monica Dresda
5-15 gennaio 2008
E’ questa la prima personale dell’artista che, pur giovane, ha realizzato un ben definito percorso interiore, riuscendo poi ad esteriorizzarlo utilizzando diverse tecniche artistiche: video, fotografia, performance, installazione e pittura. Tutto ciò rivela un cammino, un iter, che oggi viene presentato al pubblico quasi esclusivamente attraverso il mezzo pittorico, oltre che con un’installazione.

07 gennaio, 2008

Preghiera


















Signore
fà che io possa attingere da Te,
"Fonte di eterno amore"
Costanza, Umiltà, Amore, Carità
e, colmo di tali sentimenti,
possa trasmetterli attorno a me.

Sebastiano Moscuzza